Il Centro Ambrosiano Oftalmico

ll Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO) è un centro d’eccellenza per la diagnostica, la correzione  e la cura dei difetti e della patologie visive.

Fondato a Milano dal Dott. Lucio Buratto, rappresenta da sempre il punto di riferimento dell’oculistica italiana ed internazionale nell’ambito del segmento anteriore e posteriore dell’occhio.

Il centro è specializzato nella cura della cataratta, delle patologie della retina e della cornea, ed è fra i centri pionieri nel trattamento dei difetti come miopia, miopia forteipermetropia, astigmatismo e presbiopia tramite intervento laser o altre tecniche chirurgiche come l’impianto di lenti intraoculari.

CAMO punta da sempre sulla tecnologia d’avanguardia e tutti i macchinari sono di ultima generazione, al passo con i tempi e le nuove esigenze della chirurgia oftalmica.

La nostra missione

Migliorare la qualità della vita attraverso il miglioramento della vista. Questa è la missione avviata dagli inizi degli anni Ottanta dal Dott. Buratto, una missione che il Centro Ambrosiano Oftalmico ha abbracciato e portato avanti in tutti questi anni.

L’occhio è uno dei più importanti strumenti con il quale l’essere umano interagisce col mondo esterno e con i propri cari. Chi ha la facoltà di vedere deve cercare di farlo nel migliore dei modi, curando le eventuali patologie, correggendo i difetti e in generale prendendosi cura del proprio organismo.

Per questo è nato il Centro Ambrosiano di Microchirurgia Oculare (oggi Centro Ambrosiano Oftalmico) che concentra tecnologia, studio ed attività scientifica al servizio del paziente.

Uno dei valori imprescindibili di CAMO è l’assistenza costante al paziente e ai suoi famigliari.

I pazienti sono seguiti costantemente da un Assistente personale dal primo ingresso in CAMO fino alle dimissioni.

I pazienti non si sentono mai soli e la stessa assistenza è riservata ai loro famigliari, cercando di fornire sempre più informazioni e servizi affinché il percorso del paziente sia accompagnato dai propri cari, che possano così aiutarlo a comprendere, consigliarlo e seguirlo in tutto il processo di cura e guarigione.

I medici del centro

Dott. Lucio Buratto

Direttore del Centro Ambrosiano Oftalmico

Fra i primi in Europa a utilizzare la tecnica della facoemulsificazione nell’intervento di cataratta e l’impianto di cristallini artificiali da camera posteriore, è pioniere della chirurgia della miopia, noto a livello internazionale per essere stato il primo al mondo a utilizzare il laser intrastromale per la correzione dei difetti visivi.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali per le importanti innovazioni che ha apportato nella chirurgia oftalmica.
Ha eseguito oltre 40.000 interventi di chirurgia della cataratta e di chirurgia refrattiva.
Ha scritto più di 50 tra trattati e libri di chirurgia oculare e dirige da oltre 30 anni il Congresso Videocatarattarefrattiva il più importante congresso di cataratta e refrattiva in Italia.
Gli è stato conferito il Barraquer Award, il massimo riconoscimento internazionale per un chirurgo refrattivo.

Dott. Sergio Belloni

Dott. Sergio Belloni

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Milano, il Dott. Belloni si occupa soprattutto di cataratta, glaucoma, chirurgia refrattiva e patologie retiniche.
Ha frequentato diverse cliniche, fra cui: la Clinica Oculistica dell’Università di Milano, il Centro Oftalmologico della Clinica Oculistica Universitaria di Hopital de Creteil, in Francia e la Clinica Oculistica dell’Università di Lovanio, in Belgio.

Lavora presso il Centro Ambrosiano Oftalmico dal 1990 e dal 2004 è responsabile presso il Centro Oculistico Centro Servizi Rhodense in Rho.

Ha partecipato come relatore a congressi nazionali e internazionali e collaborato alla scrittura di due trattati di oftalmologia sulla chirurgia della cataratta e sulle tecniche diagnostiche di analisi corneale.

Dott. Matteo Cereda

Dott. Matteo Cereda

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Milano, ha collaborato con la Dott.ssa Grazia Pertile presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negrar di Verona occupandosi di patologie retiniche in ambito medico e chirurgico.
Lavora presso la Clinica Oculistica Universitaria dell’Ospedale Sacco di Milano diretta dal Prof. Giovanni Staurenghi ed è Professore a contratto per l’Università degli Studi di Milano.
Attualmente collabora con il Dott. Lucio Buratto presso il Centro Ambrosiano Oftalmico di Milano dove si occupa di patologie della retina di interesse medico e chirurgico.
E’ stato relatore in congressi nazionali ed internazionali, ha scritto una decina di lavori scientifici pubblicati su riviste internazionali e ha collaborato alla stesura di libri in ambito di retina medica e chirurgica.

Dott.ssa Laura Sacchi

Dott.ssa Laura Sacchi

Laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Milano, ha lavorato come Dirigente Medico presso l’Ospedale San Giuseppe di Milano e l’Ospedale Maggiore di Crema.
Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi congressi nazionali e internazionali. Attualmente esercita privatamente presso il Centro Ambrosiano Oftalmico, con cui collabora dal 2003.
Gli ambiti di interesse comprendono la chirurgia rifrattiva, la chirurgia della cataratta, la diagnosi e la cura del cheratocono, le patologie retiniche e l’oftalmologia pediatrica

Staff tecnico ed infermieristico

Flavio Bellon
Flavio BellonInfermiere professionale
Salvatore Ferrandes
Salvatore FerrandesRefractive specialist
Mariagrazia Calò
Mariagrazia CalòOrtottista assistente in Oftalmologia